Far From Earth

Chronicles From Zeta Reticuli


1 Comment

Meet the Ocean

Questo dovevo pubblicarlo da un bel po’, quando sono andato a vedere l’oceano, a Gennaio vicino a Matosinhos. Vi riporto di seguito, aggiustata per renderla più leggibile, una conversazione avuta in skype sull’accaduto …

Dopo il brutto tempo in settimana, domenica sono finalmente andato vedere l’oceano.
ha piovuto tutta la mattina, ma poi nel pomeriggio si è rasserenato un po’
e allora sono andato a vedere l’oceano.
Più o meno venti minuti di macchina e arrivo in spiaggia
parcheggio, a metri venti dalla risacca, e mi metto a passeggiare
a metà strada mi dico, magari porto la macchina vicina, magari piove, magari …
ma no che vado a pensare, a parte i nuvoloni ed il vento che vuoi che succeda?
dieci minuti dopo ero sotto un diluvio, ma anche in mezzo e di lato, per dire quanto piovesse
e poi, ovviamente, arrivo alla macchina, fradicio
entro, mi tolgo il toglibile per non passare per un maniaco
smette di piovere (e non intendo piovigina, smette proprio)
-_-”
vabbhé, cose che capitano
solo perché ho passato la serata a far asciugare pantaloni e giubbetto
perché ovviamente il resto dei vestiti era stato lavato la mattina, e quindi non era utilizzabile
Ma poi alla fin fine non mi sono bagnato nemmeno tanto
la maglietta e le mutande e le calze erano asciutte (ok, diciamo abbastanza asciutte)
oltre a piovere poi c’era pure un vento assurdo
ero tipo bagnato a metà, ovviamente era la metà peggiore per poter salire in macchina
Dopo ripensando all’accaduto devo dire che è stato pure divertente
intendo per qualcuno che fosse passato di la e mi avesse visto :D
Ma ovviamente non è finita, ma non potreste mai immaginare il prosieguo
In sette giorni non ho mai beccato nessuno in ascensore (ok, ora è più facile indovinare xD)
tornato a casa, scendo dalla macchina e prendo l’ascensore, ovviamente fradico e mezzo spogliato
e guarda caso vado a beccare una ragazza che sale a piano terra
e che vive pure al piano sotto il mio, e il mio è l’undicesimo !!!
ho fatto tutti gli undici piani mezzo spogliato e bagnato con la tipa
di sicuro ho fatto colpo
ora vivrà con una mazza da baseball in casa nell’attesa di usarla contro un maniaco italiano xD
Beh, in fondo ci sta italiani-pizza-mandolino-maniaci :D

Comunque poi, ripensandoci, mi sono fatto due risate sull’accaduto, anche perché mi fossi visto da fuori sarebbe andata così. E in fin dei conti mi sono anche divertito, non è la perfezione che ci lascia i ricordi più belli, ma i casini.

E su questi sono ben ferrato :D