Far From Earth

Chronicles From Zeta Reticuli


Leave a comment

Yes i could, but it’s not my way :P

This sucks!!! The same thought keeps riding too much in those days, probably I picked the wrong choice, and lost something in that. Or at least I am convinced so, which is almost the same thing. Maybe it’s just me, perhaps I never learned to cope with this kind of errors, at least in time with them.

It is like a stormy sea, it’s dark and waves are coming and going, but I can’t see them arriving. Yes of course, every storm have to end, question is if in that very moment I will be there in the middle or I will get to escape. Lucky me 16km are waiting right now (in 5 minutes) to be ran straight on, giving me an hour an so of freedom, and then an hour of gym and the day will be over. The day and me :D

But it is right so, then … next stop 2013?

The day after post scriptum: I see it now, almost literally :D I just couldn’t fit in any way and any time. That’s why my story should begin with a “once upon a time”, and I learned to ride a horse this year, so it comes pretty straight. But truth is reality usually is quite damn far from fairy tales, even if nobody cares, and Achille’s mp3 taught it.


Leave a comment

Fire with fire

Non so esattamente cosa sia successo. Sarà perché ho dormito poco, e non troppo bene (sarà che dormire 5 ore a notte mi farà venire un attacco schizzoide? xD). Sarà il cambio di stagione e di temperature. O forse saranno i mille altri pensieri che ho per la testa (ok, un po’ quelli sono).

Però oggi in ufficio andavo a fuoco (quasi letteralmente), sempre in jeans e camicia a maniche corte, ma bruciavo. Niente febbre, niente malanni o virus vari (sono ancora resistente, eh), avevo solo un caldo assurdo. Di solito mi capita con i cambi di stagione, il mio metabolismo si regola sulle temperatura (o più correttamente il ritmo circadiano si tara sulla durata della fase diurna di illuminazione) e passo dal sopportare “quasi” decentemente il caldo estivo a generare calore manco fossi una stufa termoelettrica.

Poi vabbhè, ci sono anche altre cavolate che mi scorrazzano liberamente in testa bacando il poco spazio ancora sano che trovano, ma quelle sono altre questioni, anche se hanno alzato il livello dei miei pensieri.

Se non viene al più presto un po’ di fresco (e mi accontento -_-“) mi sa che prendo fuoco veramente.


5 Comments

Follia

Tralasciamo che la mia connessione sta facendo la ballerina più della pavlova, e da capo d’anno sono riuscito a collegarmi due volte, e pure a tempo … nemmeno fossi in prigione xD

Cooomunque come al solito sono iper-incasinato, da quando ho iniziato il lavoro ho fatto ben 1 giorno di ferie (ed ho iniziato il 15 di dicembre -_-“), il lavoro è molto bello, molto dinamico e richiede molte energie, e mi da anche molte soddisfazioni. Per colpa della connessione ho lasciato in sospeso un po’ di letture sulla rete … giusto per dare una idea ho aperte 4 finestre di firefox, per un totale di 41 tabs … :D si, sono un po’ iperattivo in queste cose ;)

Capo d’anno è andato molto bene, davero molto molto bene, era da un po’ che non mi divertivo così, e che staccavo la mente dal resto sentendomi in pace. In realtà poi c’è stato un po’ di agrodolce, ma su di cose che ancora non posso cambiare, ainda.

Poi chiaramente c’è il resto, non vedo l’ora di riprendere la palestra, russo, kickboxing, hiphop e moderna, e dato che mi manca muovermi ho ripreso a correre per strada, la sera, a -5º :D e debbo dire che l’ho trovato fantastico come l’avevo lasciato tempo fa. Correre per strada quando c’è buio e freddo è proprio il mio sport ideale (dovete assolutamente provare, basta che superiate i primi dieci miunti in cui vi si staccano nell’ordine orecchie, pollici, le altre dita, naso, zigomi, piedi, polmoni xD).

Ora fuggo a riposare, sperando chela rete domani non mi abbandoni nuovamente, ma il fato mi dirà.

In compenso voi nel frettampo fatemi sapere come sono andate le feste ;)


2 Comments

Marzo è morto, viva Marzo !

Ovvero mannaggia gli impegni! In pratica marzo è già finito … e lo so che non è nemmeno iniziato, perdindirindina !!! Domani mattina lavoro (anche se in pratica farò la sagoma cartonata al corso, per 4 ore xD), poi palestra (di corsissima) e il corso di ballo, quindi serata con amici a vedere le loro foto di viaggio in Sudafrica, domenica finisco di sistemare i bonsai la mattina, il pomeriggio frisbie e la sera una birretta in tranquillità. Poi inizia il mio mese :D Settimana prossima ho l’esame di cintura di kickboxing (e tanto per dire, ieri all’allenamento mi sono arrivate due tranvate in allegria, una tra orecchio e mascella l’altra tra naso e mento, ed il naso ancora scricchiola xD), la settimana dopo l’esame del primo modulo di CRI (e dovrò pure trovare almeno un paio d’ore per studiare la dispensa, no?), la settimana dopo vado in Portogallo per le fasi preliminari di un progetto su un fornitore, la settimana dopo è il mio compleanno, e poi siamo ad aprile …

Ora però filo a russo, a dimostrare la mia scarsitudine -_-”

E ora via come il vento …